Perché bisogna imporre alle ragazze la sessualità “normale”?

“La mia normalità è piena di sorprese. Io fotto come parlo o come scrivo, certe volte, ovvero con passione. “

Al di là del Buco

11885370_910347125705651_7910436670233189416_n

Dopo un’ora circa di discussione online mi sono resa conto che certe volte è proprio inutile tentare di spiegarsi, perché di là non c’è l’ascolto e non c’è neppure un po’ di fantasia. L’argomento? La sessualità. Principalmente quella delle adolescenti e poi delle ragazze dai vent’anni in su. A me che non è mai piaciuto fare maternali per sentirmi dire “fatti i cazzi tuoi” una certa parte del discorso, in questi casi, suona sempre strana.

View original post 1.137 altre parole

Il mistero dell’erotismo

Mi accingevo a scrivere un post sull'erotismo in sè, ma mi sono accorta che sarebbe stato più divertente esplorare cosa consideriamo erotico nel nostro quotidiano. Ho presto concluso che ognuno ha la sua idea personale in merito. E' difficile tracciare una linea netta tra erotico e pornografico. In fondo quest'ultimo è un termine relativamente recente …

Stuzzicarsi: il Porno

La prima esperienza col porno l'ho avuta nella mia prima casa in affitto all'università. Ritrovammo nel mobile sotto la televisione vecchie VHS con etichette come Alice nel Paese delle Meraviglie e Cenerentola. La mia coinquilina, più curiosa di me, volle inserirle nel registratore, convinta si trattasse di qualcos'altro data la certezza che quella casa non …

Orgasmo femminile: un cocktail proibito

  State contemplando il titolo cercando di richiamare alla memoria l'ultimo orgasmo avuto. Vuoto siderale. Ora chiedete a voi stesse se ne avete avuto mai uno completo o siete sempre state sull'orlo di sfiorarlo. Qualunque sia la vostra esperienza, meno della metà di voi può ritenersi fortunata. Purtroppo la tendenza generale dell'uomo è a pensare …

Scopiamo fino a innamorarci

Al di là del Buco

Da Intersezioni:

Dal nuovo libro di Ana Elena Pena, Vamos a follar hasta que nos enamoremos

Autoprodotto, curato fin nei minimi dettagli, pieno di rabbia, emozione, passione e poesia.

La prima cosa che penso leggendo questo libro, riflettendo sulla mia iniziale diffidenza, è che usare la parola “amore” non deve essere facile, un termine contenitore svuotato di un valore proprio, quasi sicuramente fraintendibile. Eppure sono proprio queste premesse caotiche a renderlo perfetto per esperimenti di risignificazione. Ana Elena Pena non si formalizza troppo nel farlo e lo riempie di se stessa.

View original post 283 altre parole

I Racconti dell’Ossitocina

Little House on the Prairie (La Casa nella Prateria), 1974 Aprite gli occhi piacevolmente spossate dall'attività fisica preferita e la vedete lì, davanti a voi: lontana, di legno e ben piantata nell'erba alta. La casa nella prateria. Una carrellata di immagini sorridenti di voi insieme a lui mentre fate sesso in tutte le posizioni possibili, …

Fare sesso o fare l’amore? Questo è il problema.

Marilyn Monroe Fare sesso o fare l'amore? Gli studenti delle superiori e alcuni universitari storceranno il naso sputando un: - C'è differenza!. Ci hanno insegnato attraverso cartoni, libri e lezioni moraliste di educazione sessuale che il sesso è un rapporto animalesco che si può avere con tutti mentre fare l'amore implica un sentimento importante. Mi …

Le Coccole Sexy : i preliminari

Dettaglio da Il Ratto di Proserpina, Gian Lorenzo Bernini Il corpo è una mappa da esplorare. Regalarsi la gioia dei preliminari è un gesto di apprezzamento e rispetto nei confronti dell'altro. Scoprire centimetro per centimetro le peculiarità di una persona è intrigante. Ovvio che questa debba piacervi, altrimenti il divertimento non è assicurato. Prendete sempre …

10 Ragioni per Decriminalizzare il SEX WORK

Dieci ragioni per cui la decriminalizzazione del Sex Work è importante per tutti i Paesi del mondo.

Al di là del Buco

decriminalize-sex-work-featured-20120713Il testo che segue, pubblicato sul sito della opensocietyfoundations, e tradotto da Donatella (grazie!), spiega in dieci punti perché la prostituzione va decriminalizzata. Si parte dalla considerazione che il rispetto per i/le sex workers sia necessario così come per ogni caso in cui si parli di rispetto dei diritti umani. Perciò vi auguro buona lettura!

>>>^^^<<<

10 ragioni per decriminalizzare il sex work

Questo documento fornisce dieci ragioni sul perché la decriminalizzazione del sex work è la miglior politica per promuovere la salute e i diritti umani dei sex worker, delle loro famiglie e delle loro comunità. Rimuovere la condanna criminale del sex work va di pari passo con il riconoscimento del sex work come lavoro e protegge i diritti dei sex worker attraverso la salute sul posto di lavoro e gli standard di sicurezza. La decriminalizzazione significa che i sex worker hanno più possibilità di vivere senza marchio di vergogna, esclusione sociale e paura della…

View original post 2.660 altre parole

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: