Valpurga, dea dai molteplici volti patrona di una notte sacra

Nella notte tra il 30 aprile e il Primo Maggio in Germania si festeggia la Notte di Valpurga (Walpurgisnacht). La tradizione popolare dice che le streghe si riuniscano sul monte Brocken nell'Harz per dare sfogo alle proprie attività magiche. Santa Valpurga è nota per proteggere dalle streghe e per una sfilza di altri attributi che …

Nüwa, dea cinese creatrice dell’umanità

Buon anno a tuttə! Nella divinazione di inizio anno con le carte dei tarocchi mi è capitata la dea cinese Nüwa.È la creatrice dell'umanità che ha plasmato con l'argilla. Dopo aver creato centinaia di esseri umani, si è stufata e ha intriso una corda di argilla facendola ruotare per fare depositare i grumi di fango …

La persecuzione delle streghe fu un femminicidio di massa – 3a Parte

Foto copertina: Roberto G. "Se sei una donna e osi guardare in te stessa, sei una strega". - W.I.T.C.H. Le streghe e il Diavolo Ad un certo punto tutte le divinità pagane locali divennero demoni (ad eccezione di Diana). I demonologi e il clero che non capivano l'autonomia delle donne, le sottomisero ad un'altra autorità …

Le Dee perdute dell’Antica Grecia di Charlene Spretnak: come smantellare la mitologia greca patriarcale

Nella foto: me stessa con la versione inglese del libro Decostruire la mitologia greca è lo scopo del libro di Charlene Spretnak. Raschiare la scorza patriarcale per capire cosa c'è sotto. Sì perché i miti che ci raccontano da quando siamo bambini sono stati modificati dai popoli che hanno invaso la Grecia a più riprese …

La Dea Cobra degli Egizi

Foto copertina: Boss90 su Tumblr Da antichi documenti egiziani sappiamo che l’immagine di un cobra era il geroglifico che indicava la parola Dea, e che il cobra era conosciuto come l’Occhio, uzait, un simbolo di veggenza mistica e di saggezza. La dea cobra nota come Ua Zit era la divinità femminile del Basso Egitto (il …

Il sesso è una questione divina

Aspiration, Irina Karkabi La parola sesso viene dal latino "secare", "dividere" e mai parola fu meno adatta per quest'atto che invece sancisce l'unione tra due esseri. I popoli della preistoria lo vedevano come un mistero da venerare e rispettare. Il sesso era un avvenimento magico e quindi sacro, nel corso del quale fluisce un'energia vitale …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: