Oscar 2021 | Scoprire l’addome è la tendenza che ha bucato lo schermo degli obiettivi dei fotografi sul red carpet

Gli abiti che hanno spiccato sul red carpet della notte degli Oscar 2021 sono quelli con l’addome scoperto davanti, che finora non erano stati tanto visti nelle prime decadi degli anni Duemila (a parte quelli con il crop top), in perfetta linea con la tendenza anni Novanta ormai in voga da qualche anno. Nel passato degli Awards erano stati indossati nel 1998 da Jennifer Lopez e nel 1997 da Halle Berry e Jada Pinkett Smith, per nominare solo alcune star. Agli Oscar 2021 c’erano Carey Mulligan con il vestito di pailettes dorate di Valentino Haute Couture, divino, le stava magnificamente ma non si capisce mai perché per le bionde i fashion designer scelgano sempre abiti dello stesso colore dei capelli. Di identico tipo ma con spacco laterale su addome era il vestito dorato di Vera Wang di ispirazione disco anni Settanta portato da Andra Day. Vanessa Kirby ha sfoggiato un abito corsetto di Gucci con un’onda geometrica sull’addome di un pericoloso rosa polvere troppo vicino al colore della sua carnagione. Lo scettro del miglior abito va a Zendaya che ne indossava uno limone “midriff flash” (flash dell’addome) realizzato da Pierpaolo Piccioli per Valentino, elegante ma meno formale di quello della Mulligan: anche se al collo aveva un collier di diamanti di Bulgari del valore di sei milioni di dollari. Il vestito si chiama “Force de Beauté” ed è stato creato dalle sarte dell’atelier Elide che hanno impiegato 300 ore di lavoro per realizzarlo. Chic il tubino argento con fiorellini di Chanel Couture su Margot Robbie. Non male Amanda Seyfried in Armani Privé di tulle rosso e décolleté con scollo a v. Sullo stesso stile l’abito bianco Louis Vuitton di Maria Bakalova, molto Marylin Monroe incontra il Lago dei Cigni.

Amanda Seyfried in Armani Privé

Originale la tutina firmata Dundas della cantante H.E.R. blu elettrico trasparente leopardato, megascialle e cappuccio. Stravagante la clutch a forma di cuore umano tempestato di strass della cantante Celeste Waite combinato con un vestito da Regina di Cuori nero e rosso, tutto di Gucci. Laura Pausini è risultata raffinata nel suo abito nero con maniche e spalle scoperte di Valentino Haute Couture battezzato “Canto”. Particolare la gonna ad anfora del vestito senza spalline bianco e beige di Dana Murray.

H.E.R. in Dundas

Halle Berry ha invece stupito più per il nuovo taglio di capelli, un bob, che per l’abito corsetto magenta fatto su misura da LaQuan Smith che aveva un fiocco moscio in vita.

Colman Domingo in Versace

Bello Colman Domingo in completo fucsia fluo di Versace e scarpe nere Christian Louboutin. Ashton Sanders ha dato un twist romantico e gender fluid al suo smoking Dior con dei guanti di pizzo nero fiorato.

Ashton Sanders in Dior

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...