Lamù, una delle prime eroine indipendenti di anime e manga giapponesi

Grafica foto: @fabitattoer Quando ero piccola non ho visto Lamù perché non l'ho mai beccata in televisione. Poi quando ero già adolescente ho letto il suo manga prestato da un'amica, dato che avevo scoperto che chi l'aveva disegnato era la stessa autrice di Ranma 1/2, Rumiko Takahashi, che mi piaceva tanto all'epoca e da quel …