Podcast adorati | Vikings are gay!

Un podcast in inglese che mi è piaciuto molto in questo periodo è Vikings are gay! dell'accademica indipendente Amy Jefford Franks, che esplora la queerness al tempo dei vichinghi. Purtroppo questo popolo ha lasciato solo pietre runiche e tanto è stato scritto su di esso da persone, spesso del clero, già cristianizzate. L'unico modo per conoscere …

Yuriko Tiger racconta com’è essere una cosplayer italiana in Giappone e l’erotismo che accompagna questa immagine sin dagli anni Novanta

English version Yuriko Tiger è una ragazza coraggiosa che ha avuto il fegato di inseguire quello che era anche uno dei miei più grandi sogni da piccola: andare a vivere e lavorare in Giappone. Il suo vero nome è Eleonora Aureliana Guglielmi (alla madre piaceva l'attrice Eleonora Duse), è originaria di Imperia, e a diciannove …

L’omosessualità nei manga: Il poema del vento e degli alberi è il simbolo della rivoluzione del manga per ragazze

Sono sempre stata una grande appassionata di manga di ogni tipo: shojo, shonen, josei. Tuttavia, non avevo mai letto uno shonen ai, anche detto boys' love, che va tanto in questi anni: storie d'amore tra ragazzi per un pubblico femminile. Quindi, ho deciso di avventurarmi in questo genere a partire dal capolavoro capostipite Il poema …

La rivoluzione di Chocolat a Monte Urano: il transfemminismo intersezionale dove non te lo aspetti. Ecco la prima volta di FəmFest

Foto copertina: Marianna The Influenza, Oiza Q. Obasuyi mediate da Cecilia e Catherina Quando senti parlare di schwa e linguaggio inclusivo in mezzo ad una piazzetta del borgo di Monte Urano ti fa un certo effetto. Soprattutto perché ci sono persone alla finestra che ascoltano come se fosse un evento di paese qualunque. Anziani che …

Finalmente anche le Marche hanno un festival transfemminista! Date il benvenuto a FəmFest

Foto copertina: MariaSofia Grandoni Gioia e tripudio i miei nel sapere che c'è un festival transfemminista, FəmFest, il primo nelle Marche e che si svolge sabato 30 e domenica 31 luglio a Monte Urano in provincia di Fermo. Per questo ringrazio molto Liberə Tuttə perché senza di loro non l'avrei scoperto. La rassegna è organizzata …

Più docenti e genitori consapevoli della comunità LGBTQIA+: ecco cosa ci vuole nelle scuole. Evento Marche e Abruzzo Pride a San Benedetto del Tronto

Foto copertina: Marche Pride Kit Giovedì 16 giugno si è tenuto un bell'evento targato Pride allo chalet Brasil di San Benedetto del Tronto, dove vivo! Il dibattito Qualcunə Pensi alle Bambinə è stato organizzato da Marche Pride, Associazione Liberə Tuttə, Abruzzo Pride, Collettivo Malelingue, Rete Donne Transfemminista di Arcigay Agorà Pesaro-Urbino e Comunitrans - Gruppo …

Marche Pride torna con furore e si sposta a Pesaro. Corteo e tanti eventi per la regione nella Pride Week

Foto copertina: Marche Pride a Pesaro durante i Rainbow Talk della scorsa settimana Sabato 18 giugno torna il Marche Pride a cui siamo abituati, quello col corteo colorato, sgargiante e consapevolmente esagerato. È organizzato da sei associazioni: A.GE.D.O. Marche, Arcigay Agorà Pesaro-Urbino, GAP Urbino, Arcigay Comunitas Ancona, UAAR Ancona e Teekanne Friendly. Il Pride nelle …

OSCAR 2022 | Timothée Chalamet rockstar del red carpet. L’inclusività dilaga nei premi a miglior film, migliori attori non protagonisti e miglior regia

Serata movimentata quella degli Oscar 2022. L'evento più eclatante è stato Will Smith che ha mollato un pugno a Chris Rock salendo sul palco: in realtà si trattava di una manata ma è stato un gesto di violenza gratuito e non necessario. La battuta di Chris sui capelli rasati di Jada Pinkett Smith è stata …

Pregi e difetti di And Just Like That tra tematiche woke e LGBTQIA+: un pastrocchio di buone intenzioni?

Che Diaz (Sara Ramirez) al Pride

All'inizio mi sono rifiutata di vedere lo spin-off di And Just Like That perché lo pensavo scontato e stantio (come avevo scritto in questo post). I motivi per cui pensavo non mi piacesse è perché i due film degli anni scorsi sono stati orribili, brutti e non hanno raccontato bene le protagoniste come la serie …

Avevamo proprio bisogno di un podcast su cristianesimo femminista e queer: ecco il progetto di Elisa Belotti, Sandra Letizia e Paola Lazzarini

“Cristianə a chi? Per un cristianesimo femminista e queer” è un podcast nato dalla mente della giornalista Elisa Belotti che inizialmente l’ha lanciato sotto forma di dirette Instagram nell’estate 2021. Grazie a questa iniziativa ha conosciuto la teologa Sandra Letizia e la sociologa e formatrice Paola Lazzarini, che ha fondato Donne per la Chiesa. Nella …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: