Quello che non vedrete mai sui libri – Il ‘fallo donna’

Nel Paleolitico e nel Neolitico il corpo di donna ritratto in modo naturalistico con il collo a forma di fallo era il modo accettato di raffigurare lo sviluppo della vita o il rafforzamento dei poteri di vita. Questo simbolismo ha un senso filosofico e non sessuale o pornografico. La 'Venere' Mostruosa della Preistoria di Marija …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: