Leggende di Halloween | Vampirismo = Scopamicizia e breadcrumbing

I vampiri moderni si annidano nelle relazioni tossiche sessuali e non. Quando una scopamicizia si trasforma in dipendenza per l’uno o per l’altro o per entrambi, è un campanello d’allarme. Se diventa routine, nemmeno ci si accorge del pericolo. Il vampiro esce dalla bara quando uno dei due molla la presa a poco a poco. Allora si capisce che si è dipendenti dall’altra, alcune volte aggrappandosi al motivo di una pratica sessuale che solo con quella persona potete fare, oppure una sensazione che solo con lei sentite o peggio perché vi siete infatuati/innamorati. Come degli esseri assetati di sangue ne volete ancora di più e se non vi si dà corda, vi sentite prosciugati, prossimi alla morte sessuale o sentimentale.

Il breadcrumbing rientra sempre nel fenomeno parassitario del vampiro. È letteralmente credere alle briciole di pane che una persona vi dà. Come dei Nosferatu piccioni insaziabili anche qui ci aggrappiamo con i canini alle pochissime gocce di sangue che una persona ci stilla illudendoci ci sia un rapporto al di là del sesso, dell’amicizia o della conoscenza. Sono modi di fare subdoli che ad un certo punto per fortuna stufano e vanno sempre condannati. Ma ci sono persone che vivono nel loop per anni e se non ne escono, hanno bisogno di uno psicoterapeuta. Con le dipendenze di qualsiasi tipo non si scherza, quindi, se non riuscite a uscirne, rivolgetevi ad uno specialista della mente senza vergogna. E soprattutto non diventate vampiri anche voi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: